La trappola dell austerity Perch l ideologia del rigore blocca la ripresa In quale mondo abitiamo Un mondo dove gli europei stanno nella met sbagliata Mentre in America la Grande Contrazione finita in Europa la crisi si prolunga perch cos impongono le politiche nefaste ch

  • Title: La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa
  • Author: Federico Rampini
  • ISBN: 885811163X
  • Page: 195
  • Format:
  • In quale mondo abitiamo Un mondo dove gli europei stanno nella met sbagliata Mentre in America la Grande Contrazione finita, in Europa la crisi si prolunga, perch cos impongono le politiche nefaste che vanno sotto il nome di austerity Dobbiamo riscrivere non solo le regole della finanza ma anche rifondare un patto sociale indebolito dall allargamento delle diseguaglianze Divincolarsi dal pensiero unico neoliberista il passaggio obbligato per iniziare a riparare l enorme disastro sociale che si prodotto.

    • Best Download [Federico Rampini] Ð La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa || [Comics Book] PDF ↠
      195 Federico Rampini
    • thumbnail Title: Best Download [Federico Rampini] Ð La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa || [Comics Book] PDF ↠
      Posted by:Federico Rampini
      Published :2019-06-17T17:06:15+00:00

    About “Federico Rampini

    1. Federico Rampini says:

      Federico Rampini Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa book, this is one of the most wanted Federico Rampini author readers around the world.



    2 thoughts on “La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa

    1. È una buona lettura perché è basata su osservazioni oggettive e documentate. Sembra anche rappresentare il credo comune che, il più delle volte, centra il vero significato di come bisognerebbe agire in caso di difficoltà. Quello che più stupisce è come alcuni economisti, considerati dei veri guru, possano ancora difendere le loro posizioni che hanno portato le famiglie italiane ad indebitarsi sempre di più e non avere più speranze nel futuro. I giovani di oggi sono per la prima volta ne [...]

    2. in maniera emplice e facile, rampini apre gli occhi sui perchè della situazione in cui ci troviamo e spiega il suo punto di vista, assolutamente condivisibile, su come si dovrebbe superarla ANCHE in Europa seguendo esempi di USA e Giappone. Mlto istruttivo. ci fa capire come siamo governati in Europa da una tencocrazia conservatrice cieca e sorda

    3. Con Federico Rampini, non sbagli. Se vuoi farti una cultura su quel determinato argomento, è l'asso di briscola.Unica pecca: il prezzo. Non è una critica ad amazon ma bensì a chi ha deciso di chiedere 5,90 euro per un libricino di 130 pagine.

    4. Un libro molto interessante con un confronto fra le strategie di Usa e Europa per affrontare la crisi. Come sempre Rampini espone in modo equilibrato e chiaro anche tematiche complesse.

    5. Molto bello e illuminante, spiega in un modo comprensibile a tutti come l'attuale politica economica europea ci sta lentamente distruggendo

    6. La cocciutaggine tedesca va rivista con gli occhi della maturità europea nascente, ma non da loro. Come sanno fare cose buone, sanno sbagliare con precisione alla quarta cifra decimale. E insistono.

    7. Sicuramente il libro e' valido come lo sono, a mio avviso, tutti i libri di Federico Rampini. Le cose che dice , giuste ma è un libro non facile da leggere se non per gli"addetti ai lavori"

    8. Libricino compatto e gradevole. Per chi vuole capire qualcosa in più su cosa ci ha portato a questa ideologia e come si pensa sia possibile superarla, con esempi storici ed attuali.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *